Introduzione al fotovoltaico
Stampa

Un impianto fotovoltaico è un sistema di produzione di energia elettrica che, attraverso l'effetto fotovoltaico, trasforma l'energia solare in energia elettrica alternata. Gli impianti fotovoltaici costituiscono un'importante risorsa in quanto garantiscono un notevole risparmio di combustibili fossili ed altre sostanze inquinanti.

Sono principalmente applicati in:                                                                                     

  • Impianti domestici, per piccole utenze abitative o commerciali
  • Impianti aziendali, per medio-grandi utenze commerciali ed industriali
  • Impianti ad isola, indipendenti dalla rete elettrica nazionale

 

I componenti principali sono:

  • Generatore fotovoltaico, cioè l'insieme dei moduli fotovoltaici collegati in serie in una o più stringhe fotovoltaiche; ogni modulo fotovoltaico è in grado di convertire l'energia solare in energia elettrica in corrente continua
  • Strutture di sostegno, cioè le strutture in alluminio o acciaio che sorreggono i moduli fotovoltaici ancorandoli salamente
  • Impiantistica, ovvero l'insieme di cavi, dispositivi elettrici e di protezione.
  • Inverter fotovoltaico, l'apparecchiatura elettronica che converte l'energia elettrica in corrente continua (da generatore fotovoltaico) in corrente alternata pronta per essere consumata o immessa in rete elettrica
  • Contatori, gruppi di misura dell'energia prodotta dall'impianto ed immessa in rete

 

Generalmente, un impianto fotovoltaico si dimensiona in base ai consumi annuali di energia elettrica dell'utenza e lo spazio a disposizione per il generatore fotovoltaico.